Trekking turistico Bosco della Scoparella - Ruvo di Puglia

dal 03/06 al 30/10

4 ore

Natura e Avventura

70% - Natura e Avventura

Monumenti, arte e cultura

90% - Monumenti, arte e cultura

Relax e turismo lento

55% - Relax e turismo lento

Equitazione e cicloturimo

10% - Equitazione e cicloturimo

Party e Nightlife

40% - Party e Nightlife

Tra boschi e storie infernali

DOMENICA
08:00 - Incontro presso l’Officina del Piano del Parco dell’Alta Murgia sita in Ruvo di Puglia alla via Valle Noè n° 5. Registrazione dei partecipanti e partenza autogestita per il bosco della Scoparella in agro di Ruvo di Puglia. Il percorso a piedi è molto semplice, di tipo turistico (solo 2,63 km) immerso in un bosco ceduo di roverella tipica della nostra Murgia e pertanto adatto a tutti: anziani, famiglie con bambini e diversamente abili. Punti di interesse oltre alla fauna ed alla flora sono lo JAZZO DEL DEMONIO e l’omonima grotta a sviluppo verticale sita nelle sue vicinanze. Lo jazzo è un tipico ricovero per le greggi utilizzato dai pastori della Murgia di un tempo. Lo Jazzo è denominato del Demonio perché... lo scoprirete dalla nostra guida ascoltando la leggenda “infernale” che lo contraddistingue. Il percorso viene effettuato con guida/e A.I.G.A.E. (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche) certificate 1 guida per max 25 persone per numero superiore 2 guide fino ad un massimo di 50 partecipanti. (costo per singola guida/giorno 100,00 euro)
13:00 - Rientro a Ruvo di Puglia e pausa pranzo presso l’oleificio Mazzone, impresa della Rete Murgia Slow Travel, per degustazione di bruschette e olio novello.