Week-end di Birdwatching ed Archeologia - Canosa di Puglia

dal 03/06 al 30/10

4 ore

Natura e Avventura

70% - Natura e Avventura

Monumenti, arte e cultura

90% - Monumenti, arte e cultura

Relax e turismo lento

55% - Relax e turismo lento

Equitazione e cicloturimo

10% - Equitazione e cicloturimo

Party e Nightlife

40% - Party e Nightlife

Sei un appassionato di storia ed archeologia? Ecco il tour per te!

SABATO
8:30 - Incontro presso il B&B Domus al Corso, impresa della Rete Murgia Slow Travel, sito in Canosa di Puglia alla via Guglielmo Oberdan 134. Registrazione dei partecipanti e partenza autogestita verso il fiume Ofanto per questo tour di forte impatto naturalistico pensato espressamente per gli appassionati di birdwatching. Durante il percorso, lungo 3,63 km, che si snoda lungo le anse del fiume Ofanto (il più importante fiume pugliese), ci sarà la possibilità di fare entusiasmanti osservazioni dell’avifauna autoctona. Il percorso viene effettuato con guida/e A.I.G.A.E. (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche) certificate 1 guida per max 25 persone per numero superiore 2 guide fino ad un massimo di 50 partecipanti. (costo per singola guida/giorno 100,00 euro)
13:00 - Rientro a Canosa di Puglia, pranzo autogestito ed uscita in libertà per le vie della cittadina canosina, celebre anche per aver dato i natali all’attore Pasquale Zagaria, in arte Lino Banfi. Pernotto presso la struttura convenzionata B&B Domus al Corso.

DOMENICA
09:30 - Ritrovo dei partecipanti presso l’ingresso del parco archeologico di San Leucio. Il parco si trova su un colle a sud-est di Canosa di Puglia e rappresenta senza ombra di dubbio una delle testimonianze storiche ed archeologiche più importanti del territorio. Il colle vide dapprima l’edificazione di un imponente tempio italico dedicato alla dea romana Minerva, distrutto però sul finire del V secolo d.C. In seguito, sulle macerie del tempio, sarebbe sorta una basilica paleocristiana dedicata a San Leucio. Nel 2008, all’interno del parco, è stato inaugurato l’Antiquarium che ospita al suo interno moltissimi reperti derivanti dal tempio di Minerva e dalla basilica cristiana. Visita guidata all’interno del sito archeologico (Ingresso 10,00 €/persona).